Spionaggio aereo!

Spionaggio aereo! Sai che potresti essere spiato da un drone spia in casa tua? Hai presente i materiali hi-tech di cui sono fatti i droni?

Potresti avere un drone spia in casa e non saperlo!!!

Il titolo è chiaramente provocatorio in quanto lo spionaggio aereo lo lasciamo ai personaggi loschi o dell’intelligence.

Oggi si parla di qualcosa che purtroppo, potrebbe essere impiegato in termini di spionaggio aereo.

Ecco cosa!

La straordinaria invenzione rischia di essere utilizzata per scopi devianti.

Si parla di animali in materiali hi-tech e non si tratta della prima avventura in termini di spionaggio aereo!

La vera bomba è META FLY.

Cos’è meta fly e cosa ci interessa dello spionaggio aereo?

Ci interessa in quanto i droni sono sempre visti come oggetti da martirizzare, per non parlare dei dronisti (queste figure mitologiche dalla cattiveria spregevole)!

Non parliamo di figura mitologica ma di una creatura volante biomimetica.

Esatto un’entità telecomandata, realistica, leggera e miniaturizzata come un grande insetto.

Tuttavia l’apertura alare è abbastanza larga e si parla di 29 centimetri.

Ma la vera chicca sta nella colorazione e nella rigidità dei materiali.

Riassumendo si tratta di carta MetaFly, le ali sono realizzate in fibra di carbonio e polimero a cristalli liquidi.

L’ornitottero pesa meno di 10 grammi.

Nonostante la straordinaria riuscita, bisogna evidenziare che il velivolo ha un’autonomia di 100 metri e può volare per circa otto minuti, con una ricarica di 12 minuti.

Qualcuno potrebbe pensare che la carica non sia sufficiente per uno spionaggio intensivo ma in realtà, in questo articolo vi è una nuova soluzione.

Ecco la soluzione: Il primo drone ad energia solare (qui).

Ritornando a META FLY, la velocità massima raggiungibile è di 20 km/h.

Questa straordinaria impresa è stata realizzata dall’ingegnere Edwin Van Ruymbeke.

Il personaggio non è nuovo sulla scena mondiale.

Infatti, l’ingegnere futurista aveva precedentemente inventato Bionic Bird ed oggi è ancora il proprietario della startup spagnola.

bionic bird

Concludendo in bellezza e con un pizzico di dubbi…

Si ricorda che i segni distintivi di MetaFly sono la sua maggiore silenziosità e la precisione.

Detto questo… Io so …

Tu lo sai che potresti avere un drone spia in casa?

Un drone dalle misure di un calabrone? Capace di inviare immagini in tempo reale a terzi?

Se non sai di cosa parlo, prova a guardare il film “il diritto di uccidere”.

foto tratta dal film "il diritto di uccidere". possiamo vedere un drone spia dalle dimensioni di un insetto
Drone insetto!

Se questo articolo ti è piaciuto commenta e condividi, se non ti è piaciuto chiudilo e ritorna per il prossimo XD.

https://drone.altervista.org/droni-hobby-e-legalita/

TI invito inoltre a scrivere una e-mail a [email protected] per proporti quale scrittore della community (anche per un solo articolo).

Non occorrono doti alla stephen king ma solo una leggera passione per i droni e materie attinenti.

Invito anche a visitare e all’iscrizione alla community drone luca

https://droneluca.forumcommunity.net/

Conoscere i droni! SPUNTI

Conoscere i droni! SPUNTI

Il titolo può sembrare scontato ma … Dai un’occhiata!

https://www.gearbest.com/rc-quadcopters/pp_1499661.html?lkid=19144417

Al giorno d’oggi, parlare di droni e della terza dimensione sta diventando sempre più complesso ed il blog che stai leggendo serve a fare chiarezza.

In molti casi si trovano informazioni false e tendenziose che riportano argomentazioni non del tutto corrette.

Arrivati a questo punto si snocciola il titolo: Conoscere i droni! SPUNTI

Perciò! Prima cosa da fare è aprire un piccolo focus su concetti chiave e terminologie del tipo:

  • punto a terra;
  • fotogrammetria;
  • vendite;
  • noleggi;
  • prestazioni accessorie;
  • prestazioni occasionali;
  • impieghi in campo scientifico;
  • volo sportivo;
  • droni natanti;
  • APR da capitaneria di porto;
  • ambientale,
  • sport;
  • forze armate.

https://www.gearbest.com/rc-quadcopters/pp_009256068043.html?lkid=19144065

https://www.gearbest.com/rc-quadcopters/pp_1827456.html?lkid=19144067

Ad esempio, l’elenco illustrato nei punti sopra, mette a fuoco solo alcuni dei temi che si potrebbero approfondire.

Tra le varie potremmo parlare anche degli usi non convenzionali di tali sistemi!

Oppure come leggere una carta aeronautica.

Dopo questo… Potrei introdurre anche concetti sportivi, tipo delle gare di velocità (molto in voga in California).

Utilizzo notturno dei droni (mediante camera termica).

Analisi del rischio! VLOS e simili!

Come si impianta un registro operazioni.

In conclusione, io vorrei trattare tali punti nei miei prossimi interventi e creare delle discussioni valide per tutti gli appassionati del settore.

Invito i lettori e i miei followers a scrivere e chiedere tutto quello che li incuriosisce.

Io sarò ben lieto di trattare gli argomenti o di cercare un confronto con esperti di settore.

Condividi i miei articoli e mi darai l’opportunità e la motivazione per scrivere ancora.

[contact-form-7 404 "Not Found"]