Vuoi una pubblicità esclusiva con un DRONE? Vuoi fare una festa innovativa con un DRONE? Contattami!

Quando cambiare le eliche di un drone?


Manutenzione Droni / martedì, Ottobre 20th, 2020

Se sei arrivato su questo sito e precisamente su questo articolo, sicuramente vuoi o devi cambiare le eliche del tuo drone.

Qualunque sia il tuo drone, (ad esclusione dei droni ad ala fissa), prima o poi, dovrai porti la fatidica domanda: Quando cambiare le eliche di un drone?

Ebbene capita prima o poi a tutti i possessori di droni.

Proprio l’altro giorno un follower mi ha scritto in privato:

“Ciao Luca…. Quando devo cambiare le eliche di un drone? ….. Lo chiedo perchè ho leggermente graffiato le mie…”

A questo punto, ho provveduto ad una risposta per me esaustiva in merito alla sua richiesta.

Allo stesso modo, ho pensato di scrivere questo articolo per indicare cosa fare in merito al cambio delle eliche del drone.

Qui sto esponendo il quando cambiare le eliche e in un prossimo testo scriverò alcune dritte sul come cambiare le eliche di un drone.

Senza andare troppo per le lunghe inizio subito col dire che le eliche si dovrebbero cambiare ogni qual volta si presenta una minima imperfezione.

Hai capito bene!

Il modellismo dinamico è molto costoso. Figuriamoci il mondo dei droni!

Questo perchè?

Perchè le eliche sono importantissime su drone e svolgono un’azione di movimento. Sono l’espressione dei rotori nell’aria.

Il profilo alare deve essere perfetto in modo da fare presa sull’aria e permettere all’aria di scivolare sull’elica stessa, proprio come un fluido.

Su un elica, come per l’ala riconosceremo un angolo di attacco e un angolo di uscita.

Il check si deve fare subito dopo aver acceso il SAPR.

Infatti, prima di dare potenza e decollare occorre fare alcune verifiche a terra sia con SAPR spento che acceso.

Dal punto di vista aerodinamico le eliche sono in tutto e per tutto ali.

Per avere il pieno controllo del multicottero è necessario agire sui tre assi.

Pertanto, si parla di rollio, beccheggio e imbardata e in più di gestione della quota per salire e scendere.
Fortunatamente, la centralina fa tutto questo per noi, oltre a tenere ben fermo nel cielo il nostro SAPR.

Facendo focus sui quadricotteri (quelli più comuni nel mondo dei droni), dobbiamo subito ricordare che in caso di elica ferma o guasta, il drone precipita!

Pensando ai SAPR più grandicelli, per esattezza gli esacotteri o gli ottocotteri si deve dire che spesso, sono abilitati all’atterraggio anche con un elica fuori uso.

Diciamola tutta va!

Sono stati condotti degli studi di progettazione da parte di alcune case produttrici, per garantire l’atterraggio d’emergenza anche per i quadricotteri con un elica ferma oppure distrutta (parliamo di droni professionali quindi meno comuni tra hobbisti e alcune fasce di professionisti)

Ma come avviene questo?

Il drone che percepisce l’avaria, inizia a volteggiare su sé stesso e garantisce l’atterraggio d’emergenza senza precipitare.

Arriviamo finalmente al dunque e alla risposta secca al quesito:

Dunque, quando cambiare le eliche di un drone?

Una volta che sei pronto a far decollare il tuo drone, devi assolutamente (tra le varie) controllare, meticolosamente e maniacalmente le eliche.

Cosa devi controllare:

  1. se sono correttamente agganciate;

  2. se sono tutte presenti;

  3. se compiono il movimento sul fulcro correttamente;

  4. se presentano ammaccature lungo il profilo;

  5. se mancano alcune parti di elica, anche se minime;

  6. fare attenzione ai tagli che spesso si percepiscono solo al tatto.

    Parliamo di lesioni impercettibili ad occhio nudo poco attento o in scarse condizioni di luce.

Ricapitolando, in questo testo non ti parlerò della check list che deve seguire un pilota di droni (ABILITATO) e penso di aver spiegato a grandi linee quando bisogna agire sulle eliche di un drone.

La sicurezza e la corretta usura delle altre componenti del drone sono un aspetto che passa soprattutto dalle eliche.

Se questo articolo ti è piaciuto, lascia un commento e se vuoi, condividi con i tuoi amici.

Alcuni esempi di video servizi… Guarda, ISCRIVITI e condividi i link
Se ti piace questo sito e vuoi dare un valido contributo (GRATUITO), iscriviti alla newsletter.

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=qf_sp_asin_til&t=droneluca0a-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B07RKPZ4MW&linkId=5800f8324082fb8d055cb06b02f4d88e&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=qf_sp_asin_til&t=droneluca0a-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B07GPLRDP2&linkId=c351d739ce18411338d03fce37cced54&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=qf_sp_asin_til&t=droneluca0a-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B07C5QD7W7&linkId=1ab087c30d56c11e7c8a49bc2eeb111b&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=droneluca0a-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B077M5HS5X&linkId=3e402e83d054b38a117c8df09eb6eb72&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

https://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?ref=tf_til&t=droneluca0a-21&m=amazon&o=29&p=8&l=as1&IS1=1&asins=B07DCS5VCX&linkId=4f20ef82df70c68f23a683995fcee1f2&bc1=FFFFFF&lt1=_top&fc1=333333&lc1=0066C0&bg1=FFFFFF&f=ifr

Concludendo, ti ricordo che questo sito è affiliato amazon, pertanto se hai in mente di acquistare qualcosa…Prima di effettuare l’acquisto, faresti bene a scriverci in privato…°______^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.